• Lun. Feb 26th, 2024

Cancelli in PVC: La scelta perfetta per il tuo giardino

DiRedazione

Giu 29, 2023
cancelli in pvc

Sei in cerca di un modo per migliorare l’estetica del tuo giardino senza perdere sul fronte sicurezza e privacy? Bene, un cancello o una recinzione in PVC potrebbe essere la soluzione ideale per te. I cancelli in PVC offrono una serie di vantaggi perfetti per ogni tipo di proprietà. Basta conoscere le sue caratteristiche e le varie tipologie.

Cosa è il PVC e perché sceglierlo

Perché si realizzano cancelli in PVC? Prima di tutto, il PVC, o cloruro di polivinile, è un tipo di plastica resistente e versatile.

È utilizzata per molteplici scopi: dai tubi per l’idraulica ai giocattoli. Ma è in quanto a recinzioni e cancelli in PVC che questo materiale sembra offrire maggiori vantaggi rispetto ad altri.

Il PVC, di sua natura, è estremamente resistente alle intemperie. A differenza del legno, non si deforma, non si gonfia e non marcisce quando esposto a umidità e pioggia.

Ma non solo. A differenza del metallo, il PVC non va incontro a ossidazione e quindi non arrugginisce. Questo significa che un cancello o una recinzione in PVC può durare per anni. E soprattutto, con una modesta manutenzione.

Altro fattore da considerare è che il PVC è disponibile in una varietà di stili e colori. Trovare, quindi, cancelli in PVC o una recinzione che si adatti allo stile della tua casa o del tuo giardino è relativamente semplice.

Tipologie di cancelli in PVC

Destreggiarsi tra le diverse tipologie di cancelli in PVC in commercio può essere difficile. Questi, di fatto, possono variare in base a diversi fattori, tra cui:

  • Stile: I cancelli in PVC, date le loro caratteristiche, possono essere progettati per imitare l’aspetto di altri materiali. In particolare, gli effetti preferiti sono il legno o il ferro battuto, ma possono avere anche un aspetto unico. Gli stili comuni vedono il picket (stile a palizzata), il privacy (stile a piena privacy), e il semi-privacy (con spazi tra le doghe).
  • Colore: Sebbene il bianco sia il colore principe per le recinzioni in PVC, sono disponibili in ogni tonalità. Stili, colori e tonalità sono perfettamente intercambiabili. Scegliendo così colorazioni che vanno dal beige al marrone fino al grigio tortora e al nero.
  • Dimensioni: I cancelli in PVC sono prodotti con misure standard o con dimensioni personalizzate. Per questo motivo, sono adatti per qualsiasi esigenza. Alcuni produttori offrono anche opzioni personalizzate.
  • Caratteristiche aggiuntive: I cancelli in PVC possono avere caratteristiche aggiuntive. In base alle esigenze, si potrebbe richiedere, ad esempio, un sistema di chiusura automatica o un portale per animali domestici.

È importante considerare che nella scelta di un cancello in PVC, sono le esigenze e il budget a fare la differenza. Valuta attentamente tutte le opzioni e opta per la soluzione che maggiormente soddisfa i tuoi progetti.

Come scegliere un cancello in PVC di qualità

Quando si sceglie un cancello in PVC, ci sono alcuni fattori chiave da considerare. Vediamo nel dettaglio come valutare il cancello più adatto.

Resistenza ai raggi del sole

Prima di tutto, è importante verificare la qualità del PVC. Un cancello di alta qualità sarà realizzato in PVC resistente agli UV, che non sbiadisce e, quindi, non si screpola al sole.

Facilità d’installazione

La facilità di installazione è chiave nella scelta dei cancelli in PVC. Alcuni di questi sono progettati per essere facili da installare, il che consente di risparmiare tempo e perchè no, anche denaro.

Condizioni di manutenzione

Un elemento da tenere in mente quando si sceglie un cancello in PVC è il tipo di manutenzione che richiede. Un buon cancello in PVC richiederà poca manutenzione. Ma è importante verificare le istruzioni di fabbrica per assicurarsi di svolgere al meglio le operazioni di manutenzione.

Manutenzione dei cancelli in PVC

Uno dei principali vantaggi dei cancelli in PVC è la loro manutenzione minima. A differenza del legno, che richiede ore di manutenzione per la riverniciatura o il trattamento regolare con impregnanti, il PVC è resistente alla maggior parte delle forme di danni ambientali.

Ad ogni modo, per mantenere il tuo cancello in PVC in ottime condizioni, esistono alcuni semplici passaggi che puoi seguire:

  • Pulisci regolarmente il tuo cancello con acqua e sapone neutro per rimuovere lo sporco e i detriti. Questo non solo manterrà il tuo cancello pulito, ma aiuterà anche a prevenire l’accumulo di muffa e alghe.
  • Opta per un cancello con una forte protezione ai raggi UV se sarà esposto per la maggior parte delle giornate alla luce solare.

Conclusione

I cancelli in PVC offrono, quindi una combinazione di durabilità, versatilità e manutenzione minima. Questo li rende una scelta eccellente per qualsiasi giardino.

Con un’ampia scelta di stili e colori tra cui scegliere, puoi trovare un cancello in PVC che si adatta perfettamente al tuo spazio esterno.

Ma prima di scegliere tra i migliori cancelli in PVC, ricorda che molto, nella scelta di un cancello, dipende dalle condizioni ambientali, dalla posizione geografica e dalle necessità che si hanno. Con la giusta cura e manutenzione, il tuo cancello in PVC può durare per anni, offrendoti un ottimo ritorno sull’investimento.

Redazione
lagazzettagrigentina.it è un blog di informazioni di business, cultura, tecnologia & web, salute, news, natura, food, viaggi e molto di più. Cerchiamo di offrire i migliori consigli ai nostri utenti e rendere la nostra passione, per la notizia e la scrittura, un qualcosa da poter condividere con tutti. Puoi contattarci tramite E-mail a: onlyredazione[@]gmail.com